Documenti PDF

  1. Programma Offanengo Sostenibile in formato PDF [125.4 kb]

AMBIENTE

Esplorate e cliccate sulle immagini a lato per scegliete tra i principali progetti, temi e approfondimenti ambientali inerenti la realtà locale Offanenghese e del Cremasco.

Scoprirete così le strategie, le politiche e le azioni in campo ambientale del Comune di Offanengo. Scaricabile a lato in formato pdf. il programma "Offanengo Sostenibile".










----------------
Filosofia della sezione AMBIENTE.

LA COMUNICAZIONE AMBIENTALE

Le sfide competitive dei prossimi anni si giocheranno sulla qualità ambientale, intesa come capacità di un territorio di garantire nel tempo sviluppo, tutela degli ecosistemi e qualità della vita delle generazioni future.

Il Comune di Offanengo realizza nel limite delle Sue possibilità di ente locale, piani e progetti di intervento con l’obiettivo di migliorare la qualità ambientale e sostenere le potenzialità di sviluppo di un territorio, attivando processi ad alto impatto in cui la comunicazione e la partecipazione dei cittadini sono fattori determinanti.

PERCHE' FARE COMUNICAZIONE AMBIENTALE?
Comunicare per informare, sensibilizzare e ottenere migliori risultati in termini di partecipazione dei cittadini. Quando le scelte ambientali richiedono cambiamenti nei comportamenti quotidiani, la comunicazione e la partecipazione si rivelano fattori strategici fondamentali.
Solo informando in modo chiaro, semplice e diretto su modalità, scopi e risultati delle politiche in corso, è possibile educare a un atteggiamento responsabile e rispettoso dell’Ambiente e garantire una maggiore efficienza e qualità dei servizi pubblici offerti.

LA POLITICA E L'AMBIENTE
“Quando le persone mi chiedono ‘Cosa posso fare?’, di solito si aspettano che la mia risposta sia: ‘Ricicla i tuoi giornali, cambia le tue lampadine con altre più efficienti ecc.’. Ma la cosa più importante che noi come individui possiamo fare è di diventare politicamente attivi, impegnarci perché agli attuali trend di distruzione ambientale e crescita demografica, che minano il nostro futuro, sia imposto uno stop. La scommessa ora è di salvare la nostra civiltà. E la posta non potrebbe essere più alta. Questo non è certo uno sport da spettatori. Se non vogliamo perdere, è indispensabile che tutti siano coinvolti in questo processo di cambiamento totale: unica chance alla salvezza dell’umanità”.
[Lester Russell Brown, scrittore, ambientalista ed economista statunitense. Fondatore del Worldwatch Institute, il primo istituto dedicato all'analisi delle questioni ambientali mondiali, fondatore e presidente del Earth Policy Institute, organizzazione di ricerca non profit di Washington, D.C.]