PERCORSI CICLOESCURSIONISTICI

La Commissione Comunale Ambiente e Territorio, con il patrocinio del Club Alpino Italiano - Sezione di Crema ha realizzato un progetto di valorizzazione della campagna Offanenghese, segnalando i principali percorsi cicloescursionisti che attraversano il territorio comunale e gli anelli campestri dedicati alle passeggiate e alla corsa, toccando i principali punti d'interesse, come fontanili e cascine presenti.

ITINERARIO N. 1
Percorso in direzione Nord-Est su strade bianche verso l’altopiano della Melotta. Tocca la Fontana Pensierosa (area attrezzata), i ruderi della cascina Cantarana e passando a Sud del centro aziendale Ronchi raggiunge la strada di collegamento tra il Comune di Romanengo e Casaletto di Sopra, nei pressi di una delle cascine Pratizagni.

ITINERARIO N. 2
Percorso in direzione Sud-Est, nella parte iniziale si sovrappone con l’itinerario 1. Si sviluppa su strada campestre e su traccia inerbita che permette il periplo della cascina Ca’ Nova. Una deviazione permette anche la visita al Fontanile Favallo, L’itinerario termina con l’innesto sulla ex-SS 235 in prossimità della cascina Stoppi Vecchi.

ITINERARIO N. 3
Breve percorso in direzione Nord-Ovest, con partenza da via Molino Venturino, che costeggiando il perimetro dell’industria COIM spa permette di raggiungere la Fontanona. Questo fontanile è da alcuni anni in secca e si riempie solo con le acque di reflusso durante le operazioni di irrigazione dei campi circostanti.

ITINERARIO N. 4
Percorso sterrato di collegamento tra le aree sportive del Comune di Offanengo e la ciclabile al confine con il Comune di Crema. Il rettilineo Nord-Sud coincide con il perimetro del Parco Regionale del fiume Serio, costeggiando la roggia “Serio Morto” che nasce in Comune di Camisano.

ITINERARIO N. 5
Percorso in direzione Sud, che passando dalla loc. “Ponte dei Galli” permette di raggiungere il Canale Vacchelli e il Comune di Izano.
L’itinerario s’innesta sull’argine del famoso canale irriguo e permette seguendolo di raggiungere attraverso la rete provinciale delle ciclabili il fiume Adda (Spino d’Adda) o il fiume Oglio (Genivolta).

ANELLI CAMPESTRI
Sfruttando le strade vicinali è possibile chiudere in senso antiorario tre anelli nella campagna Offanenghese, adatti sia per le tranquille passeggiate alla scoperta dei fontanili e sia per le sessioni di allenamento:

- ANELLO CORTO - (azzurro: 2,6 km);
- ANELLO MEDIO - (verde: 3,8 km),
- ANELLO LUNGO - (giallo: 5,6 km).